Consigli per avere fiducia in voi stessi


Avere fiducia in se stessi è fondamentale ed essenziale quando si cerca lavoro. Ma, avere fiducia in se stessi, è necessario anche per godere di un benessere emotivo personale, sia nella vita privata che nella vita lavorativa.

Qui di seguito alcuni consigli pratici che potranno aiutarvi ad avere fiducia in se stessi:

1) Avere fiducia in se stessi è indispensabile. Semplicemente perché se non siete sicuri delle vostre capacità, e non avete fiducia in voi stessi allora non sarete certamente capaci di convincere qualcuno del vostro valore. Sarà necessario cambiare il proprio atteggiamento e valutare oggettivamente le proprie abilità. Non si tratta di un lavoro astratto che non servirà a niente, ma sarà un duro lavoro con se stessi che porterà sicuramente degli effetti positivi e tangibili. Ricordatevi che il lavoro che dovrete affrontare per aumentare la fiducia in voi stessi sarà grande e soprattutto ricordate che questo dipenderà esclusivamente da voi.

2) Analizzare le conseguenze della mancanza di fiducia in se stessi. Avere consapevolezza di tutti gli effetti negativi della mancanza di fiducia in voi stessi è molto importante perché si può decidere se vivere costantemente nervosi, ansiosi, stanchi, insicuri, dubbiosi, vivendo nell’illusione che tutto vada bene, o si può decidere di dare una svolta alla propria vita scegliendo di vivere felici e sereni con voi stessi e di conseguenza anche con gli altri. In questo modo, anche in un momento di difficoltà, sarete capaci di trovare le giuste motivazioni per poter proseguire e superare gli ostacoli senza paura.

3) Riconoscete le vostre qualità. Su un foglio scrivete tutte le qualità positive che apprezzate in voi stessi. Non fissatevi esclusivamente sulle qualità che utilizzate esclusivamente in ambito lavorativo, ma ampliate le qualità con quelle che vi contraddistinguono anche nel carattere e nella vostra vita privata. Se proprio vi trovate in difficoltà, perché avete così poca fiducia in voi stessi, chiedete consiglio in famiglia o a qualche amico, vedrete che di qualità ne usciranno parecchie. Espandere ed esaltare ogni vostro punto di forza vi aiuterà a sviluppare e massimizzare la felicità.

4) Impegnarsi in nuove sfide. Non rimate attaccati alle vostre abitudini, alle vostre zone e fermi nelle vostre convinzioni. Se volete guadagnare fiducia in voi stessi dovrete impegnarvi costantemente in nuove sfide, sfidando voi stessi e dimostrando sempre a voi stessi che ne siete capaci.. Ad esempio, studiate una lingua nuova, viaggiate all’estero, sperimentate nuove abitudini, affrontate gradualmente quelle che sono le vostre paure. Solo così facendo potrete aiutarvi ed acquisire fiducia in voi stessi.

5) Fai crescere la tua autostima attraverso l’intelligenza emotiva. Nell’arco della giornata cercate di avere almeno dieci pensieri positivi, imparate ad analizzare i piccoli problemi senza interiorizzarli, mettere una piccola dose di umorismo ai piccoli conflitti quotidiani. Cercate di prendervi cura dei vostri problemi e cercate di risolverli, senza invece preoccuparsi di loro ancora prima del tempo.

6) Far crescere la fiducia in se stessi. Bisogna lavorare parecchio per poter far crescere la fiducia in voi stessi. Ad esempio, potrebbe essere necessario valutare oggettivamente quello che avete fatto, e una volta che avrete scoperto di aver lavorato bene, vedrete che vi sentirete molto meglio, vi sentirete soddisfatti, e un po’ più fiduciosi verso voi stessi. Sarà necessario smettere di preoccuparsi di ciò che pensano gli altri di voi, dimenticatevi assolutamente di farvi delle paranoie su quello che potrebbero pensare il vostro capo o i vostri colleghi, poiché molto spesso questi sono tutti pensieri che si creano da soli all’interno di voi stessi e che non hanno motivazioni solide alle spalle. Cercate di migliorare la comunicazione con loro e di essere assertivi con gli altri, vedrete che anche con questi pochi accorgimenti guadagnerete fiducia in voi stessi.

7) Non sprecate le vostre energie su questioni poco importanti. Pertanto, sarà necessario che vi concentriate solo sui vostri obiettivi. Ad esempio, per quanto riguarda un lavoro, concentratevi e lavorate per poter superare un colloquio di lavoro, migliorate la comunicazione, parlate in pubblico, e fate sempre nuovi corsi di aggiornamento. Ricordatevi che è fondamentale visualizzare il proprio obiettivo, ma ancora più importante è visualizzarlo nei momento di difficoltà.

8) Non identificatevi con i risultati. Ricordatevi che siete delle persone indipendenti, e che il proprio valore personale non cambia anche in caso di sconfitta o se siete più o meno in alto all’interno di una classifica. L’importante è che da queste sconfitte sappiate cogliere il verso giusto per poter ripartire più carichi e più sicuri di voi stessi, con la voglia di dimostrare chi veramente siete e cosa siete capaci di fare. Abbiate cura e coltivate per bene il vostro io, così sarete più fiduciosi in voi stessi e vi sentirete molto meglio in ambito lavorativo.

9) Prendetevi cura di voi stessi. Anche se tutti pensiamo che il mondo gira intorno a noi stessi, la realtà è ben diversa, tutte le persone sono molto occupate con se stesse e con i loro problemi . Pertanto, prendersi cura di se stessi è fondamentale e ovviamente è inutile aspettare che qualcuno lo faccia per voi.

10) Dite sempre quello che pensate. Per far crescere la fiducia in voi stessi è necessario dire sempre quello che si pensa, non lasciatevi illudere e non permettete a nessuno di calpestarvi o di non rispettarvi. Solo così potrete continuare il viaggio verso la piena fiducia in voi stessi, rendendovi delle persone migliori e soprattutto felici.

E’ molto importante avere fiducia in se stessi e crederci. Questo per non dover abbandonare il tutto al presentarsi del primo ostacolo e dover così rinunciare a tutti i piccoli piaceri che la vita ci può offrire. Più riuscirete a rafforzare la fiducia in voi stessi, più si indebolirà l’insicurezza. E la verità è che la mancanza di fiducia in voi stessi può creare molti ostacoli sia a livello lavorativo che personale e allora cosa state aspettando?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.