Aprire un centro ricostruzione unghie

La cura professionale delle unghie è un business che riscuote sempre più successo e sopratutto negli ultimi anni, questo settore, è in forte crescita.
Si può aprire un centro ricostruzione unghie ovunque si voglia, ed è proprio questa una qualità di questo business. Infatti, se si vuole aprire in un piccolo quartiere è sufficiente aprire un piccolo centro ricostruzione unghie, se invece, si vuole aprire in una grande città questa attività dovrà essere più grande e sicuramente sarà più redditizia.
Per coloro che hanno un grande spirito imprenditoriale e un forte interesse per il settore estetico, aprire un centro ricostruzione unghie potrà rappresentare l’idea giusta per mettersi in proprio. Chiunque sia interessato può frequentare un corso per la cura e ricostruzione delle unghie, infatti, molto spesso chi decide di frequentare questi corsi lo fa come forma di piccolo investimento, anche se non ha mai lavorato come estetista, tecnico delle unghie, come manicure o pedicure.
È possibile avviare un centro ricostruzione unghie relativamente a buon mercato. Ad esempio, è possibile scegliere di avviare un centro ricostruzione unghie mobile o in casa.
Quando si apre un salone per la cura delle unghie, si ha la possibilità di progettare il tipo di salone che si desidera, e fornendo i tipi di servizi che si vuole.
Perciò, la spesa può essere molto variabile a seconda del tipo di attività che si vuole aprire e dei tipi di servizi che si vogliono offrire.
Sicuramente il guadagno può essere molto elevato, dipenderà dalla zona in cui si opera e dal giro di clientela che si riesce ad avere.
Si possono aggiungere sempre nuovi servizi, per poter incrementare il guadagno, per attirare nuova clientela e per offrire qualcosa di nuovo alla clientela già fissa.

Alcuni dei servizi che si possono offrire sono:

  • ricostruzione delle unghie,
  • acrilici,
  • manicure naturale,
  • ricostruzione delle unghie con fibre di vetro,
  • gel,
  • unghie artistiche,
  • aerografo,
  • unghie con i gioielli,
  • pedicure.

Tecnico delle unghie
Il tecnico delle unghie è colui che utilizzando gli strumenti più recenti e dei prodotti chimici, crea dei disegni e delle fantasie uniche sulle unghie da indossare. Un tecnico delle unghie che lavora sulle mani fa la manicure, mentre se lavora sulle unghie dei piedi fa il pedicure.

Ci sono diversi percorsi di carriera che si possono scegliere in questo campo, in base alla forza ed agli interessi. Se non si è preparati per aprire questa attività non ci sono comunque problemi e si può optare per una di queste forme di attività:

  • stand a noleggio,
  • apprendista,
  • lavorare per un salone già avviato,
  • acquisire un franchising già esistente,
  • salone in casa,
  • salone mobile.

Qualunque sia la forma di attività per la quale optate, l’importante è mettersi in gioco, operando sempre con professionalità, offrendo un servizio qualitativamente superiore rispetto ai concorrenti.
Perciò, come sempre, raccomandiamo innanzitutto di intraprendere la professione con entusiasmo e motivati a raggiungere gli obbiettivi che ci siamo prefissati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *