Dizionario dei Termini Economici: lettera B


A  B  C  D  E  F  G  H  I  L  M  N  O  P  R  S  T  U  V  Z

B

Beni economici: Un bene per essere considerato economico, deve avere tre caratteristiche: l’utilità, cioè la capacità di soddisfare un bisogno; la limitatezza, cioè essere scarso rispetto al fabbisogno individuale o collettivo; l’accessibilità, cioè essere acquistato pagando un costo monetario.

Beni pubblici: Beni appartenenti allo Stato o agli Enti pubblici territoriali (Comuni, Province, Regioni), destinati all’uso diretto o indiretto dei cittadini. Si dividono in:

  • beni demaniali, sono usati direttamente dai cittadini per il soddisfacimento dei bisogni collettivi. Sono tali le spiagge, i porti, i fiumi, i torrenti, i laghi, le strade, gli archivi, ecc. Sono inalienabili (non possono essere venduti), invalutabili (non possono essere valutati), infruttuosi (non producono reddito);
  • beni patrimoniali, sono usati dallo Stato o dagli Enti pubblici per servizi pubblici e non possono essere venduti sino a quando non cessa la loro destinazione. Sono tali le caserme, le foreste, gli aeroporti, le miniere, gli edifici destinati a sede di uffici pubblici.

Bilancia comm.le: Conto in cui vengono registrate le operazioni riguardanti gli scambi di beni e di servizi di un Paese verso altri Paesi (ovvero le esportazioni e le importazioni), in un determinato periodo di tempo. La differenza, o saldo, può essere un avanzo, un disavanzo o un pareggio. La bilancia commerciale è una parte rilevante della bilancia dei pagamenti (vedi).

Bilancia dei pagam.: Conto in cui figurano le entrate e le uscite di valuta dal Paese verso l’estero, a qualunque titolo esse avvengano (per merci, turismo, rimesse degli emigrati, movimenti di capitali a puro carattere finanziario).  Si divide in tre parti: partite correnti (tra le quali figura la bilancia commerciale), movimenti di capitali, e movimenti monetari.  È, quindi, la bilancia dei crediti e dei debiti di uno Stato verso l’estero. Sono segnate a credito le partite (o voci) che danno luogo ad un flusso in entrata di moneta dall’estero, a debito quelle che fanno uscire moneta dallo Stato considerato.

Bonifico: Nell’ambito bancario è l’ordine di un titolare di conto corrente, dato alla propria banca, di effettuare l’accredito o il pagamento di una somma a favore di un beneficiario, attingendo dal proprio conto corrente. Il beneficiario può essere correntista della stessa banca oppure di banca diversa o, infine, non essere titolare di alcun conto corrente.

Budget: Ha vari significati: bilancio, programma, stanziamento, piano, preventivo, ecc. Nelle imprese significa controllo della gestione a mezzo di un sistema di budgets di tipo finanziario, economico e patrimoniale. In tal modo si attua la programmazione aziendale: la stesura di programmi e di piani, la fissazione di obiettivi e la scelta dei mezzi per raggiungerli.

Budget finanziario: Parte del sistema di budget, riguardante l’aspetto finanziario. Con tale strumento si vuole attuare la correlazione tra le fonti (o entrate) e gli impieghi-investimenti (o uscite), in modo da evitare deficienze o esuberanze di risorse finanziarie, mirando al pareggio finanziario, relativamente ad un certo periodo di tempo (anno, semestre, mese).  In certe imprese si fa anche il budget di cassa in cui si prendono in considerazione entrate e uscite settimanali, quindicinali, o mensili.

Business plan:  Documento che contiene tutti gli elementi per valutare la fattibilità e la convenienza economica di un nuovo business. I contenuti fondamentali sono lo studio del mercato potenziale, la pianificazione di marketing, la previsione economico-finanziaria, l’assetto organizzativo e il team, il piano produttivo e la logistica, la forma giuridica.

Titolo: Glossario dei termini economici

Produttore: Consorzio Asmez

Categoria: Materiali didattici a carattere sia cartaceo che multimediale

Si ringrazia:  http://formazione.formez.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.