Aprire una società in Grecia


La Grecia, nota anche come Hellas, è ufficialmente chiamata la Repubblica Ellenica. E’ uno stato membro dell’Unione Europea e si trova nell’Europa meridionale, e più precisamente si trova nella parte meridionale della famosa penisola balcanica. La Grecia confina a nord con la Bulgaria e l’Albania e ad est con la Turchia. Con quasi 15 km di costa, la Grecia è il 10 ° paese al mondo con la più ampia zona costiera. La costa vanta un certo numero di spiagge molto belle ed esotiche, tra cui anche isole ancora inesplorate. Atene, la capitale della Grecia è anche una delle città più popolate e ben sviluppate del paese.

Tassazione delle società in Grecia

Le imposte sul reddito delle persone giuridiche prevedono una aliquota unica pari al 20% del reddito imponibile, mentre per le società non quotate in borsa, per le filiali di impresa straniere, per le società in nome collettivo e le società in accomandita semplice, l’aliquota unica sale al 25%. Per quanto riguarda l’imposta sul reddito delle persone fisiche viene applicata solo alle persone fisiche che hanno redditi che provengono da fonti greche, indipendentemente dalla nazionalità delle persone e solo se sono residenti o domiciliate in Grecia. Questa imposta prevede delle aliquote progressive cha vanno dal 5 al 45% in base al reddito. L’Iva è del 23%, tranne che per i beni che è del 6% e per i servizi che è del 13%.

Aprendo una società in Grecia è possibile accedere alle direttive europee di libero scambio.

Requisiti necessari per aprire una società in Grecia

La forma più utilizzata per aprire una società in Grecia è la società a responsabilità limitata.

Il capitale minimo richiesto è di 4,500 euro che deve essere pagato al momento della costituzione della società e almeno metà della quota deve essere pagato in contanti.

I soci devo essere almeno due, un amministratore ed un segretario.

Inoltre, in Grecia è possibile aprire una società per azioni con un capitale minimo di 60.000 euro e viene preferita alla società a responsabilità limitata quando si sta costituendo una società più grossa. Poi, abbiamo le partnership che possono essere generali o limitate. Queste ultime sono le preferite dagli investitori esteri, in quanto non viene richiesto nessun capitale minimo e gli obblighi normativi sono molto limitati. Infine troviamo la branch, della quale è responsabile sia a livello legale che di contributi la società madre che ha sede all’estero. E’ solamente richiesto un direttore e un rappresentante locale che sia responsabile del pagamento delle tasse.

Perché aprire una società in Grecia?

Gli investitori esteri non hanno mai visto nella Grecia un punto di riferimento prima dell’ultima crisi che la coinvolta di recente, mentre ora si stanno creando molte opportunità e perciò gli investitori stanno cominciando ad investire in questo paese. Generalmente si apre una società in Grecia in quanto, soprattutto in questi ultimi anni, ci sono molti disoccupati e i costi del lavoro sono tra i più bassi di tutta Europa. I lavoratori, generalmente, sono competenti e le pratiche per la loro assunzione sono abbastanza semplici.

Inoltre, le normative che regolano il mercato del lavoro sono in linea con gli standard europei. Non ci sono restrizioni sull’importazione di merci e non ci sono dazi doganali. I guadagno sono facilmente rimpatriabili. E’ molto importante sapere che il governo greco offre molti incentivi, sia a livello finanziario, sia a livelli di concessioni o sovvenzioni che a livello di deduzioni fiscali a tutti quelli che vogliono sviluppare attività e industrie sul territorio greco.

Il settore bancario in Grecia è cambiato moltissimo negli ultimi anni, infatti si è espanso molto velocemente a seguito della deregolamentazione e della fusione di banche, così ora gli investitori hanno molta più scelta. Possono scegliere così tra un’ampia gamma di banche pubbliche e private dove investire capitali a rischio o richiedere finanziamenti per l’apertura di nuove società. Generalmente le banche private offrono più flessibilità rispetto a quelle statali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.