I 7 punti della Vendita


Cosa, a chi, dove, quanto, quando, come e perché? Queste sono le 7 domande che ogni uomo di vendita deve porsi e tenere presente per raggiungere il suo obiettivo: la vendita.
L’arte di vendere è un mestiere molto antico, ma le tecniche di vendita sono in continuo aggiornamento poiché sono mille le variabili che il mercato presenta.
Il significato delle 7 parole sopra indicate è il seguente:

  1. Cosa? Riguarda la conoscenza del bene che occorre vendere;
  2. A chi? Vuole dire individuare l’utilizzatore del bene e quali sono i suoi bisogni presenti e latenti;
  3. Dove? Concerne l’individuazione del luogo, della zona ove si trova il cliente effettivo o potenziale;
  4. Quanto? E la determinazione della quantità di beni che possono soddisfare il bisogno dei clienti;
  5. Quando? È l’individuazione del momento in cui il bisogno di quel cliente potrà manifestarsi;
  6. Come? Rappresenta la maniera, la tecnica, la strategia con cui soddisfare il bisogno del cliente e di conseguenza realizzare la vendita;
  7. Perché? Sono i motivi, le cause per cui la vendita non è stata realizzata. E questa la domanda che occorre sempre farsi per non commettere due volte lo stesso errore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.